Riserva naturale di Zone: le piramidi In evidenza Popolare

848.jpg
848.jpg
851.jpg
839.jpg
840.jpg
841.jpg
850.jpg
842.jpg
844.jpg
843.jpg
845.jpg
846.jpg
847.jpg
849.jpg

Dettaglio

Piramidi di Zone

Itinerario, percorso, escursione  sul lago d' Iseo.

Riserva Regionale delle Piramidi di Erosione di Zone: Lunghezza del percorso, Km : 1 km Mezzo di trasporto consigliato : A piedi Tipologia di itinerario : Panoramico / Naturalistico LE PIRAMIDI DI ZONE - itinerari escursioni sul lago d'Iseo Costeggiando la sponda orientale del Lago d’Iseo, SS 510, si giunge a Marone e da qui si prende la deviazione per Zone. Dopo circa 8 km di salita si giunge a Cislano, frazione del comune di Zone, dove un comodo parcheggio con parco giochi è il luogo di partenza di questo percorso (chiesetta di S.Giorgio XII sec.). Il sentiero si snoda in un bosco, è ben segnalato con vari punti di sosta per osservare da vicino le piramidi di terra e ricco di tabelle didattiche che illustrano la formazione di questo fenomeno geologico dovuto alle caratteristiche del terreno morenico e all’erosione dell’acqua piovana. La più grande di queste piramidi raggiunge 30 m. di altezza, ha un diametro alla base di circa 8 m. ed è sormontata da un masso dal diametro di circa 4 m. Le "piramidi di erosione" sono il prodotto di un raro fenomeno che si sviluppa in depositi di natura argillosa-ghiaiosa parzialmente cementati, in cui siano inclusi grossi massi di roccia lapidea. Sui pendii composti da materiale (come è il caso della Riserva) le acque piovane asportano rapidamente la matrice argillosa del deposito, isolando a poco a poco i massi di roccia lapidea che, esercitando una azione "protettiva" (ad ombrello) sul materiale sottostante, vengono a creare dei pinnacoli di terra (il deposito ghiaioso di cui è composta la morena) con al culmine appunto detti massi, dando origine al fenomeno delle "piramidi". I cappelli delle Piramidi sono massi di arenaria rossa (Verrucano Lombardo) Porfiriti,Tonalite e Quarzite che talvolta raggiungono dimensioni notevoli, fino a 6 metri di diametro; l' altezza delle "piramidi" varia da 10 a 30 metri circa.

Voti
★★★★★
62 voti
Preferito:
0
Mappa

Per offrirti un buon servizio utilizziamo i cookies. Info cookie.

Acconsenti?