Cornamuse della Franciacorta

1546.jpg

Dettaglio

Indirizzo
Via Vallosa 29/A, Passirano, BS, Italia, 25050
Telefono
0306577161
Prezzo Medio
€0.00
Logo
La Associazione si e' costituita nel 2001 con l' obiettivo di ricercare e riproporre l'antica cornamusa delle valli bresciane e bergamasche chiamata baghet. Il nome di questo strumento - un aerofono a sacco dotato di ance doppe e semplici - deriva dall' originario utilizzo dello stomaco di ovini detta "baga" in dialetto. La presenza di questo strumento nell'arco alpino e' documentata già a partire dall' anno 1200 ed ha avuto una lunga storia sulla quale stiamo effettuando ricerche a tutto campo. Il nostro gruppo propone al pubblico principalmente le musiche tradizionali popolari di inizio '900: valzer, mazurche, polke, manfrine, scotish ed altri balli della tradizione delle valli bresciane, quelle orobiche ed, in genere, delle valli alpine, sia sotto forma di banda itinerante, sia come vero e proprio spettacolo da palco. A questa attività affianchiamo anche la ricerca sul repertorio più antico, fino a risalire ad arie e musiche di periodo ed origini medievali, quando la cornamusa era lo strumento principe delle feste popolari. La nostra attività prevede, quindi, concerti veri e propri, concerti-conferenza con la proiezione di una raccolta di immagini particolarmente ricca, la produzione e la pubblicazione di cd musicali e di testi su tutto ciò che riguarda la tradizione popolare legata a questo affascinante strumento. Quella delle Cornamuse della Franciacorta non è, quindi una attività solamente musicale, ma è un vero e proprio laboratorio di ricerca nell'ambito del quale collaborano insieme molti appassionati della cultura popolare legata alla tradizione ed alla storia di questo strumento appartenenti anche ad altre realtà e non solo come membri delle Cornamuse. Presentiamo qui di fianco, in ordine alfabetico, le persone che suonano ed hanno suonato con le Cornamuse. Ciascuno di loro, oltre che suonare con le Cornamuse, segue parallelamente altre realtà ed attività culturali nell'ambito del folk tradizionale, ed è anche anche da queste attività individuali che nasce la ricchezza del repertorio e delle proposte delle Cornamuse. Per questo motivo la Associazione è aperta a qualunque tipo di sollecitazione al lavoro di ricerca e all' approfondimento delle tematiche legate alle tradizioni popolari organizzata sotto qualsiasi forma, anche per la realizzione di singoli eventi.
Voti
0 vota
Preferito:
0
Mappa

Per offrirti un buon servizio utilizziamo i cookies. Info cookie.

Acconsenti?